Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Letture in libertà sotto le mura del Cerialdo

16-aprile-per-web (4)

L’amico Antonio mi ha inviato la locandina di un evento che si terrà il sedici aprile sotto il carcere di Cerialdo.

La locandina è l’immagine che accompagna questo post.

Riporto di seguito il testo in essa contenuto:

“Da alcuni mesi i prigionieri in regime di 41 bis non possono più ricevere libri né qualsiasi altro tipo di stampa attraverso i pacchi colloquio o per posta.

La campagna “Pagine contro la tortura” vuole contrastare questa disposizione che mira ad impedire la circolazione della cultura negli istituti di pena e ad aggravare ulteriormente le condizioni di annientamento fisico e psicologico della carcerazione speciale.

Microfono aperto per saluti, interventi e letture di brani. Portatevi il testo che vorreste passasse le mura max una pagina per lettura”.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Letture in libertà sotto le mura del Cerialdo

  1. Alessandra Lucini in ha detto:

    Iniziativa meravigliosa, quanto vorrei partecipare. Un caro abbraccio e spero che dopo questo i libri abbiano nuovamente libera circolazione, sono pericolosi i libri, aprono la mente e ci insegnano tanto. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: