Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Reclamo dei detenuti AS1 del carcere di Oristano

Oristano-Carcere-di-Massama-1

Il nostro Pasquale mi ha inviato questa lettera di reclamo che i detenuti dell’Alta Sicruezza 1 del carcere di Oristano hanno scritto all’Ufficio di Sorveglianza di Cagliari. Lettera che per conoscenza è stata inviata anche varie altre autorità, a parlamentari, a giornali e associazioni.

Noi naturalmente sosteniamo pienamente la rivendicazione dei detenuti AS1 del carcere di Oristano.

——————————————————————————-

UFFICIO DI SORVEGLIANZA DI CAGLIARI

Oggetto: reclamo ai sensi dell’art. 35 bis e 69 OP

I sottoscritti detenuti della sezione in regime AS1 del carcere di Oristano propongono reclamo collettivo per violazione delle norme europee sancite con le sentenze CEDU: Sulemanovic del 16/07/2009, Torreggiai dell’8/01/2013, che stabiliscono che lo spazio vitale per ogni detenuto non deve essere inferiore a tre metri quadri calpestabili –franco letti e mobilio. In caso contrario si viola l’art. 3 della Convenzione Europea.

Le celle sono state costruite per due persone, i sei mesi quadrati per due detenuti ci sono.

La Direzione in modo subdolo ha saldato la terza branda con l’intento di imporre una terza persona, costringendo a dividere i sei metri quadrati calpestabili con tre persone: due metri quadrati a testa.

Le sentenze CEDU sono state confermate da varie sentenze ed ordinanze, che hanno prodotto una copiosa giurisprudenza.

Quello che chiediamo è legalità e tutela dei nostri diritti da parte del Magistrato di Sorveglianza e di tutte le persone interpellate.

Chiediamo inoltre che venga tolta la terza branda dalla cella.

Alleghiamo due ordinanze che sono molto chiare su questo diritto dello spazio vitale dei tre metri quadrati calpestabili a persona.

Fiduciosi in un presto intervento, inviamo cordiali saluti.

Ossequi

Detenuti regime AS1 di Oristano

Oristano 26 settembre 2015

Annunziato Zanettieri

Orlando Abruzzese

Giovanni Bonforte

Aldo Ercolao

Salvatore Pulvirenti

Stefano Ganci

Antonino Nastasi

Domenico Papalia

Paolo Palmeri

Salvatore Fiandaca

Catello Fontanella

Matteo Serino

Pietro Salerno

Salvatore Casano

Antonio Capasso

Luigi Torino

Giuseppe Marchese

Pasquale De Feo

Carmelo Stavino

Francesco Perna

Giuseppe Laudani

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Reclamo dei detenuti AS1 del carcere di Oristano

  1. Alessandra Lucini in ha detto:

    Sempre grintoso e determinato, bravo Pasquale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: