Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Da “Nonostante i cacciatori di uomini” di Giovanni Farina

CANSEL

Pubblico oggi la poesia “Hanno sottolineato” tratta da “Nonostante i cacciatori di uomini” -il bel libro di Giovanni Farina, detenuto a Catanzaro – di cui altre volte ho già pubblicato estratti.

——————————————————————–

HANNO SOTTOLINEATO

Hanno sottolineato 

il mio nome

la mia data di nascita

più volte

su  un foglio di carta

mi hanno contato le ore

come se fossero dolenti

che io abbia raggiunto

questo giorno di vita.

I numeri di esistenza vissuta

non mi fanno barriera

alla gioia di lottare

per i miei ideali.

Sono sicuro

che il loro continuo arruffarsi

non li porterà 

al traguardo ambito

che siano maturi a sufficienza

per vivere la vita

come l’ho vissuta io.

Io ricordo ancora

i panorami del mondo

che mi appartenevano

quando li guardavo

dalla cima del monte.

Non sono riusciti a cancellarli

dalla mia mente.

Ora mi trovo nel fondo valle

dove tutto mi è limitato

il giorno è uguale alla notte

ripetitivo e uguale. 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: