Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Aspetta… poesie di Nellino

loto fior

Ecco due intense e delicate poesie del nostro Nellino (Francesco Annunziata) detenuto a Catanzaro.

——————————————————————————————————————————-

ASPETTA
Sei la cosa più importante che ho
quella più bella
sei il pensiero costante
quello che non disturba mai
sei sinfonia in questa vita frenetica
ritmo fisso, costante
battito discreto e necessario
dentro un mondo rumoroso
Prepotente occupi lo spazio
con il calore
di un miraggio suadente
aspettami
sono l’acqua nel deserto
il sole che illumina il giorno
l’aria nella miniera
la luna che schiude la notte
Aspetta
l’unico significato della parola amore.
Aspetta.

AVERSI
L’estrema sofferenza che ci portiamo
dopo ogni volta di immensa felicità
ci mostra
l’abisso di quello che proviamo
in ogni sua nudità
ci accertiamo
rispetto al radioso domani
che dalla presenza nasce l’intensità.
Francesco Annunziata
(ad Asia)

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Aspetta… poesie di Nellino

  1. Pina in ha detto:

    Sono deliziose entrambi, un vero cofanetto di emozioni, che dipingono la tua persona, nella sua completa nudità.
    Fragilità interiore, sofferenza, desideri, passioni, amore dentro un mondo incanto.
    Ma ciò che raggiungi è l’intensità della luce, che ti compensa…
    Grazie Nellino Annunziata

  2. Asia in ha detto:

    Ciao Fra! Non ti sto commentando sul blog, ma conosci i motivi per cui non lo faccio e comunque abbiamo molti modi, ormai, per raccontarci le cose. Ma questa volta ti riporto pubblicamente le parole che ti ho scritto nel fax di stasera perché anch’io come te sento la necessità di dirlo pubblicamente che ti amo, che sei la cosa più bella e più importante che mi sia capitata. Ti aspetto, e come potrei non farlo? Ti aspetto perché non riesco a far altro, perché sono il mio cuore e la mia anima a chiedermelo ed io li assecondo, amore! Ti aspetto perché in un certo qual modo sei anche tu a chiedermelo, e se lo fai è perché mi ami e anche tu hai bisogno di me.
    Le parole che seguono sono quelle che ti ho scritto nel fax di stasera, non stupirti, quindi, di ritrovartele tra i commenti al tuo post.
    Fra, ti amo!

    ” […]che belle le tue parole, che belle le emozioni che trasmetti… sono le stesse che proviamo, ci trema la voce anche nello scrivercele! Ed io la sento tutta questa emozione che trapela dalle tue parole! La sento e la vivo visceralmente…
    Sei una cosa meravigliosa, credo di non sbagliarmi quando dico che sei la cosa più bella che mi sia capitata, anche se ancora ti vivo a metà! Si, a metà, ma sappiamo entrambi con certezza assoluta che siamo l’uno il completamento dell’altra.
    Non aspetto che il momento di averti a casa. Solo in quel momento lì potrò dirmi felice, realizzata, completa!
    Quante cose avrei voluto e vorrei riuscire a realizzare nella mia vita, quanti obiettivi non ho raggiunto ma non mi precludo di raggiungere. Ma tu… tu superi tutto, amore! Se mi dicessero che abbandonando tutti i miei sogni di sempre potrei averti con me, non esiterei un istante a mollare tutto! Non cerco e non desidero che te, il resto non ha alcuna importanza! È tutto così labile senza te…
    E più passa il tempo, più sento la nostra completezza, più mi accorgo di amarti, più sento che mi ami, più mi manchi! Mi manchi sempre di più, sempre di più e sempre meno sono le cose che possono in qualche modo distrarmi dal pensiero di te.

    Non è retorica, amore, è un’ulteriore dichiarazione d’amore, la mia, un’ulteriore dichiarazione ufficiale che senza te… non so più stare.
    Se da una parte ho eliminato l’assassino che era in te, dall’altra sei diventato il ladro della mia anima; un diavolo che momento dopo momento logora i miei intestini, brucia i miei pensieri, blocca i miei respiri, annienta i miei passi…
    Vorrei saperti odiare veramente per questo, ma non riesco a far altro che amarti”.

    Ciao amore mio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: