Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

UN PASTICCERE A CATANZARO- ricette di Fabio Valenti

Arancia

Ecco un’altra delle ricette che ci ha inviato Fabio Valenti, il nostro pasticcere di fiducia detenuto a Catanzaro.

Fabio, in occasione delle festività natalizie, ci tiene a dedicare questo dolce a tutti gli amici del blog e a tutti coloro che in carcere supportano i detenuti e stanno loro vicino.

———————————————————————————————————————————————–

“DOLCE” PROFUMO ALL’ARANCIA

Ingredienti:

-Biscotto al cioccolato:

3 tuorli,

5 albumi,

40 g. di zucchero,

50 g. di burro,

140 g. di cioccolato fondente.

-Crema bavarese all’arancia:

250 g. di latte intero,

70 g. di zucchero,

100 g. di tuorli,

10 g. di gelatina in fogli,

la buccia di un’arancia,

2 cucchiai di liquore all’arancia (oppure aroma),

1/4 della polpa di una bacca di vaniglia (o un pizzico di vanillina),

300 g. di panna semi montata.

-Crema al cioccolato:

200 g. di crema pasticcera,

300 g. di cioccolato fondente,

la buccia grattugiata di un’arancia,

100 g. di latte intero,

100 g. di panna liquida,

200 g. di panna semimontata.

Un pan di spagna da 22 cm di diametro spesso 1 cm circa.

Marmellata di arancia q/b.

——————————————————————————

1) BASE: sciogliete a bagnomaria il cioccolato (140 g.) col burro (50 g.). Versate questo composto dentro una ciotola e aggiungete i tuorli (uno per volta). Amalgamate bene il tutto e poi incorporate l’albume (n.5) semi-montato con lo zucchero, mescolando dal basso verso l’alto. Imburrate e infarinate una tortiera da 26 cm di diametro; versateci dentro il composto livellate e infornate a forno già caldo a 160° per 10-12 minuti.

2) CREMA BAVARESE ALL’ARANCIA: mettete la gelatina in fogli (10 g.) in ammollo in acqua fredda, tenete da parte. Portate a bollore il latte (250 g.) con la buccia di un’arancia e la polpa della vaniglia. Nel frattempo mischiate i tuorli (100 g.) con lo zucchero (70 g.) e i due cucchiai di liquore (se scegliete di usare l’aroma incorporatela alla fine quando la crema è fredda). Versate il latte caldo dentro i tuorli. Eliminate la buccia all’arancia. Versate nuovamente il composto dentro il pentolino e fate cuocere, senza mai smettere di mescolare, fino a raggiungere la temperatura di 82° C. (evitate il punto di bollore). Togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina, mescolare bene. Quando il composto è tiepido, incorporate la panna semi-montata con movimenti rapidi e sempre dal basso verso l’alto. Tenete da parte.

3) CREMA AL CIOCCOLATO: sciogliete il cioccolato fondente (300 g.) a b/m, aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia, incorporate il latte (100 g.) e la panna liquida (100 g.) ed emulsionate con la frusta rendendola liscia e lucida. Incorporatela alla crema pasticciera. Amalgamate bene e poi inserite anche la patina semi-montata, mescolando dal basso verso l’alto.

COMPOSIZIONE DEL DOLCE

Sistemate sul fondo di una tortiera (possibilmente a cerniera) di 24 cm di diametro, la base di biscotto al cioccolato. Versateci uno strato di crema al cioccolato, alto circa 2 cm, livellate e mettete in freezer a rassodare per 15 minuti. Prendetela e versate sopra la crema al cioccolato, uno strato alto di 2 cm di crema bavarese all’arancia. Livellate e posizionateci sopra un disco di pan di spagna sottile. Spalmateci sopra uno strato di marmellata all’arancia. Coprite con un altro strato di crema al cioccolato, sempre dello stesso spessore. Mettete nuovamente in freezer a rassodare. Tirate fuori dal freezer e completate con l’ultimo strato di bavarese all’arancia; livellate, lisciate e mettete in freezer per 3-4 ore. Completate la torta glassando solo la superficie con due-tre cucchiai di marmellata all’arancia fatta sciogliere dentro un pentolino con un cucchiaio di acqua. Fate raffreddare e versatela su tutta la superficie della torta. Tiratela dal frigo mezz’ora prima di servire. Sfornate e guarnitela con una o due fettine di arancia posizionate al centro del dolce.

Buon dolce.

Con gli auguri di Buon Natale a tutti gli amici/che del blog, volontari, insegnanti, che con la loro presenza e vicinanza rendono calorose e affettuose anche queste particolari giornate. 

BUON NATALE con la speranza che il Nuovo Anno realizzi i sogni di ognuno di voi e noi. 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: