Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

Nocci

Dopo alcuni mesi, ritorna il nostro pasticcere di fiducia, Fabio Valenti, detenuto a Catanzaro.

Oggi pubblico queste due ricette.

—————————————————————————————-

PECCATI DI GOLA

Ingredienti:

I-Pasta frolla alla mandorla:

240 g. di burro morbido,

100 g. di mandorle ridotte in polvere,

400 g. di farina,

140 g. di zucchero a velo,

Un uovo intero e un albume,

Un cucchiaino (4 g.) di lievito in polvere per dolci,

La buccia grattugiata di una arancia,

Un pizzico di sale.

II-Geleè di cioccolato bianco:

200 g. di crema pasticcera,

150 g. di cioccolato bianco,

70 g. di panna per dolci leggermente montata,

100 g. di panna per dolci liquida,

4 g. (due fogli) di gelatina. Salsa di fragole,

300 g. di fragole, 100 g. di zucchero,

2 g. (1 foglio) di gelatina,

due/tre gocce di aceto balsamico.

——–

Procedimento:

1-PREPARATE LA FROLLA in questo modo: con la frusta lavorate il burro con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema leggera montata, incorporate le mandorle in polvere e poi aggiungete l’uovo, mescolate e aggiungete anche l’albume, il lievito in polvere, il sale e la buccia dell’arancia grattugiata. Amalgamate il tutto con una spatola e infine unite poco per volta la farina. Lavorate brevemente l’impasto con le mani, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigo per almeno un’ora.

2-PREPARATE IL GELEE’: sciogliete  a bagnomaria il cioccolato bianco (150 g.), versateci dentro poco per volta la panna liquida calda (70 g.), avendo cura di mescolare bene; aggiungete i due fogli di gelatina, precedentemente tenuta in ammollo in acqua fredda. Versate questo composto dentro la crema pasticciera (200 g.), mescolate con cura con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiungete mezza fialetta di aroma alla vaniglia e incorporate la panna semi montata (70 g.). Foderate, con pellicola trasparente, una piccola tortiera da 22 cm di diametro e versateci dentro la crema che avete realizzato. Livellate e ponete in freezer per 4/5 ore fino al completo congelamento.

3-Stendete la pasta frolla spessa circa 5 mm e rivestite il fondo e la parete (non superiore a 3/4 cm di altezza) di una tortiera da 24 cm di diametro, possibilmente con il fondo estraibile. Ponetela in freezer per 30 min. (così la parte in cottura non crollerà). Trascorso questo tempo, tirate la tortiera, bucherellate il fondo con una forchetta, rivestite con un foglio di carta forno e sopra cospargeteci 2/3 manciate di fagioli secchi. Infornate a forno già caldo, a 180° per 15 minuti. Trascorso questo tempo, tirate la tortiera dal forno eliminate  la carta forno con i fagioli e rimettete la tortiera in forno per altri 10 minuti circa o fino a quando assumerà un bel colore dorato. Tenete da parte.

4-Preparate la salsa di fragole: mettete a bagno in acqua fredda il foglio di gelatina. Tagliate a fettine le fragole (300 g.) e mettetele in un tegame, aggiungete 100 g. di zucchero e fatele cuocere a fuoco dolce per 10 minuti, frullatele e aggiungete la gelatina strizzata, mescolate bene e unite alcune gocce di acido balsamico. Ponete in frigo a raffreddare.

Composizione del dolce: su un piatto da portata posizionate il guscio della crostata ormai fredda. Versateci dentro la salsa di fragole e fate in modo che copra tutta la superficie. Tirate fuori dal freezer il geleè di cioccolato bianco, sfornatelo, eliminate la pellicola trasparente e posizionatelo dentro il guscio della crostata, sopra la salsa di fragole. Decorate il dolce con ciuffetti di panna e con delle fragole fresche. Tutto a vostro piacere e fantasia.

Buon dolce!!

P.S.: Una volta assaggiata la prima fetta.. non puoi non assaggiare il secondo peccato. E’ un dolce che ti sa prendere per la gola.

———————————————————————————-

DOLCETTI DI NOCE E CIOCCOLATO

Ingredienti: 200 g. di cioccolato fondente, 80 g. di noci spezzettate, 170 g. di cioccolato fondente spezzettato, 2 uova, 80 g. di zucchero, 40 g. di farina, 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci, un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO:

1) Sciogliete a bagnomaria 200 g. di cioccolato con il burro (80 g.). Nel frattempo montate, dentro una capiente ciotola, le due uova con lo zucchero (80 g.) fino a raddoppiare il volume e avere un composto chiaro e spumoso.

2) Dentro  questo composto di uova e zucchero, inserite il cioccolato fuso con il burro, mescolate e poi incorporate anche la farina (40 g.), setacciata con il cucchiaino di lievito. Inserite anche le noci spezzettate e il cioccolato fondente spezzettato.

Amalgamate per bene questo composto e, con l’aiuto di cucchiai, trasferite l’impasto dentro i piccoli pirottini di carta. Cuocete in forno già caldo a 170° per 12/15 minuti circa.

N.B.: consumateli mentre sono ancora tiepidi.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

  1. mare_viola@live.it in ha detto:

    intanto ciao Fabio, contenta di risentirti, pronto come sempre, a deliziarci con la tua cucina, campo vasto, e ricco di ingredienti, per i golosi e anche per i buoni palati, così oggi due “facili facili”, ricette, che copierò, dato che i miei nipoti in Australia dove mi trovo per adesso , sicuramente apprezzeranno è gusteranno.
    E’ così bello poter poi raccontare la tua bella compagnia con le tue svariate ricette, che arrivano sempre al momento giusto 😉
    Grazie

  2. rossana in ha detto:

    che piacere ritrovarti qui Fabio 😀 con queste due splendide ricette.. sentirai il profumo fin li ora che le proverò 😀 ho già l’acquolina .. anche se sono a dieta 😦 ma uno lo assaggerò e ti fischieranno le orecchie quando dirò a chi li mangerà che è una tua ricetta.. A prestissimo e tanti tanti buoni dolci 😀 ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: