Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

L’amore è universale… di Piero Pavone

_B308713

Il nostro Piero Pavone -detenuto a Spoleto- ci ha inviato questo tema sull’amore che ha scritto nell’ambito di un recente compito in classe di italiano.

————————————

L’amore è universale e nei secoli non è cambiato nulla poiché si ama come si amava, nel senso che ci sono innamoramenti folli per cui la persona si annulla.

L’amore è la cosa più bella che possa esistere in quanto ti dà la felicità nel cuore, ma c’è da considerare anche il rovescio della medaglia, ovvero che può essere la cosa più devastante quando si perde, per qualsiasi ragione, la persona amata.

Molti poeti, molti scrittori, molti letterati, molti cantanti… hanno scritto  e detto sull’amore, sull’amor proprio e sull’amore degli altri. Ne prendiamo in esame alcuni per dimostrare che nel corso degli anni, dei secoli… tutto cambia tranne l’amore poiché quello che accadeva un tempo, accade ancora oggi.

Francesco Alberoni nel suo saggio “Innamoramento e amore” dice delle grandi verità, ovvero: “Tutto ciò che facciamo per la persona amata non è fare qualcosa d’altro e per qualcun altro, è per farlo per noi, per essere felici”. Altresì racconta delle contraddizioni dell’amore, ovverosia: “… innamoramento fra l’estasi e il tormento”. E ancora: “Nell’innamoramento c’è il paradiso e l’inferno”.

Anche Catullo affermava quanto ha detto Alberoni. Infatti  dice “Odio e amo”. 

Dante, nella Divina Commedia, nel canto V dell’Inferno afferma che l’amore viene appreso da chi ha il cuore nobile. Dice pure che se provi amore per una persona, questa non può che amarti. Cito testuali parole: “Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte”.

Ludovico Ariosto ci parla di un amore non corrisposto e del suo struggimento. Praticamente era innamorato di Angelica e quando venne a sapere che si era sposata con Medor, andò su tutte le furie. Si sfogò andando a sradicare gli alberi dei boschi… Ecco perché il titolo “Orlando furioso”. Quindi per questo amore non corrisposto perse il senno che glielo recuperò Astolfo sulla luna.

Per quanto concerne la gioia dell’amore, ce ne parla Ugo Foscolo ne “Le ultime lettere di Jacopo Ortis”. Esordisce dicendogli: “Sì, ho baciato Teresa”. Racconta l’estasi di questo bacio, la gioia infinita che ha avuto, addirittura di Teresa dice che gli sembra sacra.

Guido Gozzano ha una grande considerazione dell’amore, infatti dice: “… mi lusingò quel tuo voler piacermi!”. Addirittura dice che per lei rinnegherebbe la fede letteraria.

A amor del vero c’è da dire che ci son persone che non vogliono accettare il tradimento dell’amata/o e negano l’evidenza, Questa questione l’ha affrontata anche il mitico e compianto Lucio Battisti nella canzone: “Non è Francesca”. Praticamente gli raccontavano di questa Francesca, ovvero che l’avevano vista con un altro uomo e lui diceva che non è lei. Gli dicevano che si baciava con questo uomo e ancora diceva: “… no, non può essere lei”.

Si può concludere affermando che l’amore, malgrado le sue sfaccettature che possono essere agli antipodi, è bellissimo e va vissuto.

Spoleto lì, 28 febbraio 2014

Piero Pavone

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “L’amore è universale… di Piero Pavone

  1. Giuseppina Zito in ha detto:

    Le citazioni Piero , sono molto belle ” sull’Amore “, rilasciano emozioni fibrillante, nel ricordare alcuni grandi del passato che hanno sentito come te , il desiderio di parlarne dando ad ognuno un bella sfumatura . Si l’amore è sofferenza , tradimento, smarrimento , melodia e più più più , cosi si amalgamano e senti quel calore che ti avvampa e dolcemente cedi e irrori la vita che ti assiste e gustati la sua bellezza solo nel pronunciarla <>…Prendi questo messaggio che possa irrorarti dei mie sorrisi , per ringraziarti del tema tanto discusso e pur amato , viviamolo almeno ci proviamo , ciao

  2. Alessandra lucini in ha detto:

    L’amore ci salva o ci distrugge, vanno esaminate davvero entrambe le cose. ci da gioia e ci procura dolore nella stessa misura, il fatto è che non possiamo farne a meno e non abbiamo nessun controllo su di lui. La sfera emozionale è misteriosa, bello questo compito. L’amore eterno è quello che fa girare il mondo. Sua quando amiamo una persona che quando amiamo un’idea proviamo gioia e dolore. Ti mando un brano che mi piace tantissimo ma che sicuramente conoscerai.
    Quando l’amore

    Quando l’amore vi chiama, seguitelo, benché le sue vie siano faticose e ripide.
    E quando le sue ali vi avvolgono, abbandonatevi a esso, quantunque la spada nascosta tra le sue piume vi possa ferire.
    E quand’esso vi parla, credetegli, sebbene la sua voce possa frantumare i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino.

    Poiché proprio come l’amore vi incorona, così vi crocifiggerà.
    Come è per la vostra crescita, così favorisce la vostra potatura.
    Proprio come sale fino alla vostra altezza per accarezzare i vostri più teneri rami che tremano nel sole, così esso scenderà alle vostre radici per scuoterle dov’esse sono più fortemente attaccate alla terra.

    Come covoni di grano vi raccoglie a sé.
    Vi trebbia per mettervi a nudo.
    Vi setaccia per liberarvi dalle vostre pellicole.
    Vi macina sino a rendervi candidi
    Vi impasta sino a quando non sarete flessibili, e poi vi cede al suo sacro fuoco, affinché voi possiate diventare pane sacro per la santa mensa di Dio.

    Tutte queste cose farà a voi l’amore affinché possiate conoscere i segreti del vostro cuore, e in quella conoscenza diventare così un frammento del cuore della Vita.

    Ma se per paura cercherete dell’amore soltanto la pace e il piacere, meglio sarebbe allora per voi coprire la vostra nudità, uscire dall’aia dell’amore, ed entrare nel mondo senza stagioni dove voi riderete, però non tutto il vostro riso, e piangerete, ma non tutte le vostre lacrime.

    L’amore non dà nient’altro che se stesso e non prende nulla se non da se stesso.
    L’amore non possiede, né vorrebbe essere posseduto, perché l’amore basta all’amore.

    Quando amate non dovreste dire:
    “Dio è nel mio cuore”, ma piuttosto “Sono nel cuore di Dio”.
    E non pensiate di poter dirigere il corso dell’amore, perché è l’amore, se vi trova degni, a dirigere il vostro corso.

    L’amore non ha nessun altro desiderio che quello di adempiersi.

    Ma se nel vostro amore non potete fare a meno di desiderare, fate che questi siano i vostri desideri:

    Sciogliersi ed essere come un ruscello che canta la sua melodia alla notte.
    Conoscere la pena di troppa tenerezza.
    Essere feriti dalla comprensione stessa dell’amore.
    E sanguinare volentieri e con gioia.
    Destarsi all’alba con un cuore alato e render grazie per un altro giorno d’amore.
    Riposare nell’ora del meriggio e meditare l’estasi dell’amore.
    Rincasare la sera con gratitudine,e addormentarsi con una preghiera in cuore per l’amato e un canto di lode sulle labbra.

    Gibran

  3. sandra172010 in ha detto:

    L’amore è quel sentimento che ti aiuta a vivere ma può anche distruggerti l’anima…
    Freud concepiva l’amore in due varianti :narcisismo o nostalgia struggente e inguaribile per l’oggetto perduto e sempre da ritrovare. L’amore è anelito e distruzione (FREUD) ed io concordo con lui.Si è sempre alla continua ricerca di quelle pulsioni e sensazioni che il primo amore ha smosso dentro di te ma non sarà mai uguale.
    La ricerca costante di un qualcosa che soddisfi un bisogno interiore di ogni essere umano e a mio avviso l’unico amore incondizionato sarà sempre quello verso i figli,
    Un abbraccio Piero ti voglio bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: