Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

banane-fritte

Ecco due altre ricette del nostro pasticcere di fiducia, Fabio Valenti, detenuto a Catanzaro.

Fabio vorrebbe fare provare a tutti i suoi dolci. Non potendo.. o non potendo ancora.. cerca con le sue ricette.. di fare cosa gradita a più gente possibile.

——————————————————————————————

DOLCE SAN VALENTINO

-Ingredienti:

150 g. di burro,

2 uova,

200 g. di zucchero,

200 g. di farina,

100 g. di fecola,

100 g. di nocciole ridotte in polvere,

100 ml di latte,

2 cucchiai e mezzo di lievito in polvere.

-Per decorare:

100 g. di cioccolato (fondente al latte) sciolto a bagno maria,

2 cucchiai di granella di zucchero e nocciola.

Procedimento:

1) Montare a crema il burro morbido con lo zucchero. Unite una alla volta le uova (non inserite al secondo se il primo non si è amalgamato al burro), incorporate le nocciole ridotte in polvere, amalgamate e poi aggiungete gradualmente le due farine con il lievito e il sale (il tutto setacciato con il colino) alternando con il latte, in modo da ottenere un impasto liscio e ben amalgamato.

2) Adesso realizzate i cuoricini: dall’impasto realizzato prelevatene un terzo e versatelo in una ciotola; aggiungete alcune gocce di colorante rosso e mescolate (s’è il caso aggiungete altro colorante in modo da ottenere un impasto di bel colore rosso acceso). Versate questo composto sopra una placca da forno (foderata con carta forno), cospargete l’impasto uniformemente e infornate a 180° x 6-8 minuti circa. Quando sarà pronto, sfornatelo e lasciate che si raffredd; eliminate la carta forno, e con una formina-tagliapasta a forma di cuore, ritagliate tanti cuoricini; teneteli da parte.

3) Imburrate e infarinate uno stampo da Plumcake; versateci dentro una metà dell’impasto rimasto. Adesso raccogliete i cuoricini e sistemateli, uno accanto all’altro (in fila indiana), dentro lo stampo e per tutta la sua lunghezza. Immergete le punte dei cuoricini nell’impasto; completate versando dentro lo stampo, in modo da coprire anche i cuoricini, l’altra metà dell’impasto. Livellate e infornate, in forno già caldo, a 170° x 45-55 minuti circa.

4) Decorazione: quando il dolce sarà freddo, distribuiteci sopra, su tutta la lunghezza il cioccolato fuso e sopra cospargeteci a piacere la granella di zucchero e di nocciola.

Buon San Valentino

————————————————

BANANE FRITTE IN PASTELLA

Ingredienti:

300 g. di farina,

200 ml di latte intero,

2 tuorli d’uovo,

2 albumi d’uovo,

100 g. di zucchero,

60 g. di burro,

10 g. di lievito di birra,

4 banane,

zucchero candito,

1 bustina di vanillina,

zucchero a velo,

olio di mais per friggere.

—-

Procedimento:

1) Sciogliete il lievito di birra nel latte leggermente tiepido. Montate i due albumi d’uovo con un pizzico di sale, a neve ben ferma. Teneteli da parte.

2) Mettete dentro una capiente ciotola la farina, lo zucchero, i tuorli, la vanillina, il burro sciolto e il latte con il lievito sciolto. Mescolate il tutto e mettete da parte e lievitate.

3) Quando l’impasto è ben lievitato, incorporate l’albume montato a neve. Tagliate le banale a tocchetti spessi 3-4 centimetri, spolverizzateli con zenzero candito grattugiato e immergete i tocchetti nella pastella e poi trasferiteli nell’olio bollente.

Serviteli con una spolverata di zucchero a velo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

  1. Giuseppina Zito in ha detto:

    Mio carissimo Fabio , sempre pronto con le tue ricette , certo che le ricorrenze , stimolano i palati , pensa gli occhi e anche il cuore, vedasi ricetta.
    Certo che la pasticceria è un arte, e se la senti stimola i sensi e la fantasia , puoi abbondare o sbrizzolare con un po fantasia …
    Ciao alla prossima e grazie

  2. rossana in ha detto:

    con o senza feste di mezzo, le tue ricette sono stuzzicanti e sono da fare proprio per il piacere di mangiare dolci così buoni.. grazie sempre delle tue chicche 🙂 le proverò 😀 ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: