Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

I dolci di Natale… di Fabio Valenti

sorriso

Il nostro pasticcere di fiducia, Fabio Valenti, detenuto a Catanzaro ci ha inviato le ricette di cinque dolci natalizi.

Le pubblicheremo una per una, avvicinandoci, appunto, alla settimana natalizia.

———————————————————————–

TORTA SOR-RISO

Ingredienti:

-Base:

100 g. (2) uova intere

50 g. zucchero

10 g. farina

50 g. nocciole tostate ridotte in polvere

Croccante (ingredienti):

1 cucchiaio di corn flakes sbriciolati

1 cucchiaio di granella di nocciola

1 cucchiaio di riso soffiato

20 g di pasta di nocciola

70 g. cioccolato al latte sciolto a b/m

50 g. biscotti secchi tritati grossolanamente

30 g. burro sciolto

Cremoso alla nocciola (ingredienti):

20 g. pasta di nocciola

20 g. nocciole ridotte in polvere

40 g. (2) tuorlo d’uovo

30 g. zucchero

70 ml panna liquida fresca

60 ml pana montana

Mousse al ciaccolato gianduia (ingredienti):

150 g. cioccolato gianduia

300 ml panna liquida fresca

60 g. (3) tuorlo d’uovo

25 g. zucchero

20 ml acqua

Un pizzico di vanillina

4 g. gelatina di fogli

Glassa (ingredienti):

100 ml latte fresco intero

150 g cioccolato al latte

—————-

Preparazione:

1) Iniziate col croccante: tritate grossolanamente i biscotti secchi, incorporate il burro sciolto, amalgamateci e teneteli da parte. Sciogliete il cioccolato a “bagno maria”, lasciate che si intiepidisca e aggiungete: pasta di nocciola, corn flakes, granella di nocciola, riso soffiato. Mescolate velocemente e versate questo composto nei biscotti col burro (amalgamateli insieme). Foderate con pellicola trasparente una tortiera da 20 cm di diametro. Coprite il fondo con il composto ottenuto. Livellate e pressate leggermente col dorso del cucchiaio (tenete da parte).

2) Cremoso alla nocciola: dentro un pentolino mettete i due tuorli, lo zucchero, la pasta di nocciola, panna liquida e la polvere della nocciola. Emulsionate con una frusta in modo da amalgamare bene. Mettete sul fuoco, a fiamma bassa, e portare a 80° (oppure al primo avviso di bollore) mescolando spesso. Togliete dal fuoco, lasciate che s’intiepidisca, con la frusta emulsionante di tanto in tanto. Nel frattempo, montate la panna, con l’aggiunta di mezzo cucchiaio di zucchero. Unite la panna al cremoso di nocciola, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto. Versate questo composto nella tortiera sopra il croccante e conservate nel freezer per 4-5 ore fino al completo congelamento.

3) Base: biscotto morbido: tostate per alcuni minuti le nocciole in forno, una volta fredde riducetele in polvere. Montate le uova con lo zucchero fino a quadruplicarne il volume (per 10 min circa). Al composto delle uova, incorporate la polvere delle nocciole, la farina e mescolate dal basso verso l’alto. Aggiungete il burro sciolto e amalgamate. Imburrate e infarinate una tortiera di 22 cm di diametro, versateci il composto, livellate e cuocete a forno già caldo a 180° (per 10/12 min. circa).

4) Mousse cioccolato gianduia: mettete i fogli di gelatina in un ciotola e coprite con acqua fredda. Tenete da parte. In una ciotola mettete i 3 tuorli. A parte, in un pentolino mettete lo zucchero (25 g.) e l’acqua (20 ml) e portate a bollore. Quando lo sciroppo raggiunge il bollore alzate la fiamma e lasciate andare per due minuti circa (sulla parete si formeranno dei cristalli di zucchero). Togliete lo sciroppo dal fuoco, con una mano versatelo a filo nei tuorli e con l’altra sbattete il tutto con la frusta (meglio elettrica). Continuate a montare fino al raddoppio del volume. Otterrete una massa gonfia e spumosa, unite la vanillina. Montate la panna, avendo cura di lasciarla morbida. Sciogliete il cioccolato a “bagno maria”. Poi, allo stesso modo, sciogliete la gelatina con due cucchiai di acqua. Alle uova montate unite la gelatina sciolta e il cioccolato. Mescolate con una frusta e amalgamate il tutto. Unite poi un terzo di panna montata, mescolate velocemente con la frusta e poi unite la restante panna. Mescolate con una spatola dal basso verso l’alto.

——————————

Composizione della torta:

Prendete una tortiera del diametro di 22 cm (possibilmente a cerniera col fondo estraibile). Posizionate la base del biscotto morbido, coprite usando un terzo della mousse al cioccolato. Tirate fuori del frigo il composto di croccante e cremoso, ormai congelati, e disponetelo sopra la mousse. Completate e coprite il cremoso con la restante mousse. Livellate e lisciate la superficie. Ponete la torta nel freezer per almeno due ore. Nel frattempo preparate la glasse portando a bollore il latte, unite il cioccolato a pezzi, emulsionate con una frusta e lasciate raffreddare. Sformate la torta, adagiatela su una griglia, con sotto un piatto, versate sulla torta la glassa al cioccolato, avendo cura che il cioccolato copra anche i bordi.

Decorate a piacere con qualche ricciolo di cioccolato e conservate  in frigo fino al momento al momento di servire.

Dedicata ad Alfredo, Grazie, Joelle, Alessandra, Pamela, Pina, Rossana, Antonella e tutte le amiche e amici del Blog, perché sanno regalarci sempre un sorriso…

Buone feste

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “I dolci di Natale… di Fabio Valenti

  1. Giuseppina Zito in ha detto:

    Ciao Fabio , come sempre arrivi è sorprendi chi da tempo ti segue nel mondo dei dolciumi , che sono sempre deliziosi, certo adesso siamo sotto le feste Natalizie e se non ci mettiamo anche il sorriso che festa ne esce….
    La tua torta è proprio abbondate di sorriso , anche il nome è speciale “TORTA SOR-RISO ” fatta per noi amici sinceri e che con un bel ricambio ti inviamo tanti tanti sorrisi per te e per le tue conquiste , vedi ci hai conquistato la tua fiducia con impegno e tanta tanta tanta gentilezza che ci metti col tuo cuore , veramente gradita …
    L’occasione per un grazie e per passare delle buone feste da Pina con sorriso sempre come ingresso per rendere il messaggio luminoso con i sorrisi che ci stanno come abbellimento come se fossero tanti pizzichi di stella …
    grazie grazie grazie Fabio

  2. rossana in ha detto:

    grazie Fabio dei tuoi auguri dolci 🙂 ti auguro ogni bene possibile e immaginabile.. per me invece di buono ci sarà la tua torta SOR-RISO che non si può non provare a fare.. 🙂 auguri Fabio di cuore

  3. francesca in ha detto:

    Per Natale provero’ a fare la torta Sor-riso…..Ti auguro un mondo di bene….ciao da Francesca

  4. Alessandra lucini in ha detto:

    Niente male questo sorriso, fa venire l’acquolina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: