Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Due uomini ombra chiedono di essere trasferiti nelle carceri vaticane

Papas

I nostri Carmelo Musumeci e Giovanni Zito, dopo la recente abolizione dell’ergastolo in Vaticano, chiedono di essere trasferiti nelle carceri vaticane…. un testo in parte ironico, ma non troppo, essendo sempre sullo sfondo la critica radicale del sistema penitenziario italiano.

————————————————————————————————-

Due uomini ombra chiedono di essere trasferiti nei carceri vaticani

Siamo tutti peccatori. Non c’è nessun peccato per il quale non è possibile il perdono divino, anche per i non credenti. (Papa Francesco)

In questi giorni Giovanni ed io discutevamo la notizia che Papa Francesco ha abolito l’ergastolo nello Stato Vaticano sostituendolo con la pena della reclusione da 30 anni a 35 (e ha introdotto il reato di tortura, cosa che non ha ancora fatto l’Italia).

-Giovanni non ti nascono che ero arrabbiato con Papa Francesco per la stupida risposta che mi aveva fatto avere tramite il Cappellano Generale di tutte le carceri d’Italia: “Il detenuto Musumeci Carmelo, ristretto presso il tuo istituto, ha scritto al Santo Padre. Testimonia a Carmelo che Papa Francesco prega perché la giustizia sia più misericordiosa e aiuti tutti a fare cammini di riconciliazione. Il Santo Padre ringrazia e saluta ed assicura alla persona le Sue Preghiere e, con affetto, rivolge a lui ed alla sua famiglia la Sua Apostolica Benedizione. Da parte mia ti giungano i più cordiali saluti”.

-Carmelo, ma cosa poteva dire o rimproverare allo Stato italiano se l’ergastolo l’aveva in casa anche lui. E se l’avesse fatto l’avrebbero accusato di ipocrisia e chissà di che altro.

-Giovanni, sinceramente io neanche sapevo che in Vaticano avevano l’ergastolo.

-Carmelo, neppure io. Però pensandoci bene, abolendo nel suo Diritto Canonico l’ergastolo ha risposto nel modo più concreto alla tua lettera che gli avevi scritto tempo fa. E ha dato un bell’altolà ai forcaioli cattolici. Questo suo gesto può servire anche per l’abolizione dell’ergastolo in Italia.

-Giovanni, credo che hai proprio ragione e mi sta venendo l’idea di lanciare la proposta ai 1582 ergastolani in Italia di fare la domanda di trasferimento per le carceri vaticane.

-Carmelo, qua la mano, io ci sto, intanto chiediamolo noi due, e poi ci verranno dietro tutti gli altri ergastolani.

-Giovanni, abbiamo fatto tante iniziative per sensibilizzare e fare conoscere in Italia l’esistenza della “Pena di Morte Viva” che non ci costa nulla provare anche questa. E chissà che accada un miracolo e ci trasferiscono veramente in un carcere del Vaticano, così potremmo finalmente avere un calendario in cella per segnare i giorni che mancano al nostro fine pena.

Caro Papa Francesco, non abbandonarci, continua ad aiutarci, perché la “Pena di Morte Viva” (come viene chiamata da noi l’ergastolo ostativo) è un vero omicidio sociale che ti leva la vita lasciandoti vivo.

Ti mandiamo un sorriso tra le sbarre.

E continuo ad aspettare che ci vieni a trovare perché anche se non crediamo ai miracoli speriamo lo stesso che accadono.

Giovanni Zito      Carmelo Musumeeci

Carcere di Padova luglio 2013

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Due uomini ombra chiedono di essere trasferiti nelle carceri vaticane

  1. Giuseppe Rotundo in ha detto:

    Ahahahahah. Rido miei carissimi amici perchè apprezzo moltissimo questa vostra ironia intelligente,chissà se chi di dovere riusciranno apprezzarla anche loro? E nn la scambieranno invece per una barzelletta da raccontare ridendo a scquarciagola nei salotti della Roma bene? Tra un bicchiere di champagne,e un tramezzino al caviale…Chissà…? E molto probabile che qualcuno abbia gia commentato ad alta voce …Ma guarda questi criminali,come si permettono a voler entrare nella casa del Signore? (VATICANO)
    Io, da Ateo, sempre più convinto, cari amici, vi dico di rinunciare a questa idea alquanto bizzarra….Sai che noia? Cosa ve ne fareste della libertà… Se poi perdereste questa vostra intelligenza che vi permette di essere davvero liberi nonostante tutto?
    A parte gli “scherzi” amici miei,continuiamo insieme a lottare,affinchè possa presto formarsi quel necessario consenso che ci permetta di aprire finalmente le porte del carcere alla legalità, e al rispetto della persona,inteso come essere umano ,e nn più come opera di un disegno divino …..Poichè se contunuerà a persistere questa l ottica religiosa della pena… Temo proprio che per uscire dovrete attendere il quarto giudizio.
    P.S-
    A Proposito di calendari
    Vi ricordo che oggi è lunedi 26.agosto.2013. qualcuno è già ritornato nella propria abitazione,dopo la calamità naturale che ha colpito l italia questa Estate,in cui moltissimi cittadini sono strati obbligati a recarsi al mare per trovare refrigerio,i più fortunati hanno trovato riparo sotto gli ombrelloni appositamente predisposti per far fronte all emergenza…..Mentre molti altri invece si sono dovuti adattare sulle spiagge.Io li ho visti…(In televisione)Erano tutti affannati,e sudati,si immergevano nell acqua di mare per fronteggiare la calura poverini…Noi dobbiamo sempre rivolgere uno sguardo benevolo a questi sfortunati,poichè nonostante tutto… Sono sempre nostri fratelli…..POVERINI!
    Vi abbraccio forte amici…Carmelo E Giovanni!
    Siete una risorsa!

  2. Alessandra lucini in ha detto:

    I mracoli arrivano, basta crederci, ma insistere nel chiedere una visita del Papa attuale mi pare già una buona idea, se poi arriva anche il trasferimento 🙂 meglio no? Scherzi a parte, scrivete al Papa e non stancatevi di farlo, è un consiglio da amica quale sono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: