Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Stanco Guerriero… ricordando Nicola Ranieri

tepee

Nicola Ranieri..

Il nostro grande amico morto a settembre del 2011.

Il 15 settembre ho iniziato a pubblicare il materiale che la sorella Mina ci ha inviato. A  questo  link https://urladalsilenzio.wordpress.com/2012/12/15/anima-ribelle-ricordando-nicola-ranieri/troverete le poesie che inserii quel giorno, e una breve sintesi della drammatica vicenda di Nicola Ranieri. Vi invito a leggerlo.

Il materiale che Mina ci ha fatto avere era contenuto nel computer di Nicola che, dopo mesi e mesi dalla sua morte, gli è stato finalmente recapitato.

Grazie a questo materiale, avremo l’occasione di ricordare il nostro Nicola tante e tante volte, non solo con poesie, ma anche con testi duri e drammatici.

Oggi ho inserito questa sua bellissima poesia… Stanco Guerriero..

Prima di lasciarvi ad essa, un abbraccio alla splendida Mina, donna dal grande cuore.

———————————————————————————–

Nella solitudine delle superbe mura,

con passo labile si muove uno stanco guerriero.

Senza tema nello sguardo fiero, ancor si regge sulle sue

gambe ormai inarcate da un fardello così stremante, come

la sua mente che lo tormenta col pungente pensiero…

Una donna speciale da un tempo lontano lo attende con

amore sincero.

Ma il prode dagli occhi ormai tanto gelidi di libertà,

quanto fosse il suo cuore per lei sempre più ardente di

quell’amore non trova sentiero.

Indi..

Con le sue ossa come le armi gelide abbandonandosi nel

mare dei sogni salpa col suo veliero.

Tenace..

Attraversa mille approdi come anche infinite vittorie tra

scintille di spada dai possenti fendenti, ma l’amor suo

non trova l’impavido avventuriero.

Al fine..

Si desta di colpo sgranando gli occhi di sparviero, a

quel triste soffitto, non più un mistero.

Poiché..

Conscio della cruda realtà che lo vedrà.

tramontare nella sua pena, senza fine dentro, la fortezza

inanimata soffre lui prigioniero.

 

Nicola Ranieri

 

 

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Stanco Guerriero… ricordando Nicola Ranieri

  1. Come è triste sentire le sue poesie cosi movimentate , come era il suo cuore , e non poteva fare di meglio , che lasciandoci le sue note , che suonano e martellano i nostri cuori …ricordandolo ancor di più….
    Un grazie a Nicola Ranieri con affetto e al Blog , che le trasmette 😉

  2. icittadiniprimaditutto in ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. Alessandra lucini in ha detto:

    E un grazie particolare a MIna, ti auguro un sereno anno,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: