Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

Oggi pubblico altre due ricette del nostro pasticcere di fiducia. L’impareggiabile Fabio Valenti, detenuto a Catanzaro.

——————————————————————–

TORTA ANNETTA

(dolce lievitato, ottimo, difficoltà media)

Ingredienti:

500 gr di farina manitoba,

30 gr. di lievito di birra,

250 gr. di zucchero,

un pizzico di sale,

70 gr. di burro,

1 uovo

-Per Farcire:

200 g. di confetture di albicocche,

30 g. di burro per pennellare in superficee.

——-

Procedimento:

1-Dentro una capiente ciotola versateci la farina. Versate 2-3 cucchiai di latte tiepido  dentro un bicchiere e tuffateci  dentro il lievito sbriciolato con un cucchiaino di zucchero e fate in modo che il lievito si sciolga. Aggiungeteci mezzo cucchiaio di farina, coprite per dieci minuti fino a quando farà un po’ più di schiuma. Versate questo composto dentro la ciotola della farina e aggiungeteci il restante latte e mescolate.

2-Ora aggiungete anche il restante zucchero, il sale, il burro e l’uovo. Lavorate la pasta con ‘aiuto di un cucchiaio in legno. Lavoratela con energia fino  a quando si staccherà dalle pareti della ciotola. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 40-45 minuti circa, fino a quando il volume dell’impasto sarà raddoppiata.

3-Trascorso il tempo di lievitazione , trasferite l’impasto sopra il vostro tavolo da lavoro, precedentemente infarinato. Spolverizzate l’impasto con un po’ di farina, pressatelo con le punte delle dita, piegate l’impasto in due e continuate a pressare. Con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta, dandogli la forma di un quadretto spesso mezzo centimetro circa.

4-Con l’aiuto di un tagliapasta incidete la pasta e cercate di ottenere tanti quadrati da pasta 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Un pasticcere a Catanzaro- ricette di Fabio Valenti

  1. icittadiniprimaditutto in ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: