Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Visioni di Giovanni Leone

Una Nuvola corre nel cielo di Voghera, e dal cielo di Voghera raggiunge il mondo.

Nuvola.. nome di battaglia di.. Giovanni Leone..

Il nostro Blog raccoglie tanti dei suoi disegni da bambino, dai colori vivaci, e irradianti bontà, e una quasi surreale purezza.

Giovanni… è uno di quelle persone “inaspettate”.. che non ti immagineresti mai di trovare nel carcere. Che non ti immagineresti di trovare da nessuna parte. Le antiche ferite lo seguirono in anni di dolore. E nel tempo della detenzione viaggio sideralmente dentro di sé, diventando una sorta di eremita, e allo stesso tempo un Gatto Zen. 

Sovente si apparta e nel silenzio di ore gioca e colora con il suo foglio, riversandogli dentro quella sete di amore, che diventa amore verso le persone, che cerca -lui ristretto in cunicoli di  cemento- cerca di “beneficiare”.. dando consigli, mostrando laghi d’amore, invitando a mantenersi saldi e a sorridere nelle tempeste.

Prima dei primi due disegni ho inserito due righe di commento dello stesso Giovanni. 

Vi invito a guardare con attenzione l’ultima opera…. è una delle opere più dure sulla violenza distruttiva del carcere… che ho potuto vedere negli ultimi anni.

—-

La mia ombra… Tutti inciampiamo molte volte nell’amore. Nonostante le migliori intenzioni, i nostri famigliari possono a volte dire cose che ci feriscono. Invece di offenderci subito, cerchiamo con pazienza di capire perché ci hanno detto quella certa cosa. Sono forse sotto pressione. Sono spaventati, non si sentono bene o stanno affrontando qualche problema di cui non siamo al corrente? Tenerne conto può aiutarci a capire perché a volte le persone dicono o fanno cose che non dovrebbero e questo può spingerci a essere comprensivi. Tutti noi  abbiamo detto o fatto cose che hanno ferito altri e speriamo nel loro perdono. Gesù disse che per essere perdonati da Dio, dobbiamo perdonare gli altri. Dovremmo perciò essere pronti a scusarci e a perdonare, preservando così l’amore, il “perfetto vincolo d’unione”, sia in famiglia, che in amore.. in due diventeranno una sola luce… 27-07-2012

—-

Fonte di ristoro… sei saggio ragazzo, rallegra il cuore dei tuoi, affinché loro possano rispondere a chi lo biasima. Voi giovani potete dare prova di servire l’amore con tutto il cuore. Ragazzi che rimangono moralmente puri nei sentimenti.. anche se viviamo in un mondo pieno di persone egoiste, superbe, gonfie d’orgoglio e amanti dei piaceri, anziché amanti dei propri cari. Posso capire che per voi ragazzi può essere davvero difficile mantenere una condotta esemplare in un ambiente così corrotto. D’altra parte, ogni volta che fate ciò che è giusto e rifiutate di tenere una condotta sbagliata, dimostrate di essere dalla parte migliore.. nella questione della sovranità universale.. l’amore.. 25-07-2012

—-

—-

 

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Visioni di Giovanni Leone

  1. rossana in ha detto:

    ciao Nuvola 🙂 anche senza scrivere i tuoi disegni parlano per te e devo dire che gli ultimi ben descrivono quanto pensi e quanto vuoi far arrivare con i tuoi pensieri.. e i tuoi pensieri arrivano anche qui oltre che ai tuoi cari e sono contenta di poter condividere i tuoi disegni e il loro significato.. e nella complessità della situazione leggere e vedere tutto questo, è scorrere la tua vita, i tuoi desideri e le tue speranze attraverso le illustrazioni che sapientemente fai.. non mollare mai 🙂

  2. Pina in ha detto:

    Mio caro Giovanni , oggi mi hai emozionato , col tuo disegno col la scritta ( Senza di di che cosa sarei Un Ombra) …e vero amico …ci preoccupiamo di tante cose , ma quella che veramente ci sfugge e da cercare in noi ….
    Tu l’hai trovato , e de per questo che i tuoi disegni sono parlanti …quando il cuore reclama a fame , ecco i tuoi capolavori …sono semplici e delicati che lasciano trapelare le tue sofferenze e le tue risalite ….abbi pazienza come l’ebbe Gesù che subbi ma perdonò …noi evidentemente non abbiamo ancora raggiunto quello stadio che non ci è permesso perchè ancora dobbiamo purificarci …Sbagliamo di continuo , ma chi ci corregge , se non siamo in grado di farlo …e cosi lo fanno gli altri che giudicano le nostre colpe senza guardare le loro …
    Perdonare significa essere in Dio ….la vera fonte di luce …Continua la luce ti vede e in te Giovanni ricordalo e una vera amica in luce anche lei 😉 😉 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: